Fac Simile

I Fac Simile sono per definizione copia esatta di un manoscritto o di una pergamena realizzate mediante riproduzione fotografica o con altre tecniche.  Il Fac Simile di un manoscritto o di un documento è un prodotto che ricalca fedelmente ogni piccolo particolare del prodotto originale, compreso tutte le imperfezioni causate dall’uso e dal tempo. Queste copie di libri e documenti antichi non si limitano a riprodurre il testo degli originali, ma intendono emularne le proprietà sensibili, come la dimensione delle pagine, la grammatura dei fogli, le cromie delle decorazioni, i materiali della legatura, gli elementi preziosi, ecc.

Da cosa è caratterizzato un libro Fac Simile?

Il Fac Simile intende essere indistinguibile dal libro originale, così come esso si presenta attualmente. I Fac Simili si differenziano anche dai falsi, poiché ne viene reso noto lo statuto di copia.

Altre caratteristiche del Fac Simile sono:

  • La riproduzione deve essere commentata. La stampa di manoscritti in Fac Simile è sempre accompagnata da un volume di commento, che contiene studi storico-artistici dell’opera riprodotta e talvolta può raccogliere la traduzione integrale del testo
  • La riproduzione deve essere a tiratura limitata, cioè stampata in un numero di esemplari solitamente inferiore a mille
  • La riproduzione deve essere garantita, cioè corredata di un certificato di garanzia che attesti sia la completezza e la conformità della riproduzione all’originale, sia il numero di esemplare

Realizzazioni

Stampa manoscritti in Fac Simile

La qualità non ha confini di forma e di tempo. La stampa dei Fac Simili ne è una dimostrazione. Infatti, in Europa e nel mondo le aziende di stampa in grado di competere su questo mercato sono pochissime, nell’ordine di 10 o 20 e Faenza Group è l’unica in grado di stampare, per esempio, su vero vello d’agnello.

Non tutti sanno che la realizzazione di Fac Simili di antichi volumi consiste nella riproduzione integrale e rigorosamente fedele all’originale di manoscritti normalmente realizzati su pergamene da antichi amanuensi e decorati con immagini ed elementi ornamentali.

I manoscritti sono opere uniche e deperibili, non vengono esposte ma conservate presso le Biblioteche Nazionali, i Musei o gli Archivi di Stato. Il valore del Fac Simile, essendo del tutto conforme all’originale, consiste proprio nel rappresentare un’opportunità per consultare opere altrimenti inaccessibili.

La riproduzione di queste opere è dunque un lavoro di team che unisce le più sofisticate tecnologie di stampa e le più tradizionali tecniche artigianali sotto diversi punti di vista. Faenza Group è in grado di stampare Fac simili non solo su carta patinata o su carta pergamenata ma addirittura su autentica pergamena animale, vera espressione dei veri manoscritti antichi.

In aggiunta, i codici miniati hanno spesso decorazioni dorate che vengono riprodotte utilizzando diverse tecniche, come oro in pasta, oro serigrafico, oro in lamina a caldo, o per ottenere effetti più anticati, oro in polvere.

L’attenzione ai dettagli, la capacità d’applicazione della tecnologia e delle diverse tecniche di stampa sempre in evoluzione grazie all’intensa attività di Ricerca e Sviluppo del Gruppo, vengono messe a disposizione anche ai prodotti di uso quotidiano come cataloghi, libri e prodotti di packaging in quanto gli impianti e lo staff addetto ai vari settori della produzione sono sempre gli stessi.

E’ così che tutti i clienti che si affidano a Faenza Group possono godere automaticamente di un più alto livello di qualità, senza costi aggiuntivi.

Richiedi una consulenza gratuita.